L'occhio della profezia di Isabella Colic

In.edit edizioni a "I mercoledi di Pro Loco" 

L'occhio della profezia

Ore 20.30, Mercoledi 19 marzo 2014, presso la Saletta dei sotterranei del Comune di Castel San Pietro Terme (BO)

Trama:

Non esiste pace senza guerra e non esiste libertà senza sacrificio. Il destino è già stato scritto e nessuno può cambiarlo. Ma questo Jane, una giovane ragazza di quindici anni, non l’avrebbe mai immaginato. Il giorno del suo compleanno, scopre di essere stata adottata e fugge di casa, in preda alla confusione. Si ritrova improvvisamente catapultata in un altro mondo, Breating, e lì scopre qualcosa di incredibile. I suoi grandi occhi gialli, che ha sempre considerato soltanto strani, sono il marchio di qualcosa di assai più terribile: Jane è una Mezzapura, una creatura animata da una furiosa sete di sangue e destinata a liberare Breating da Damiski, il Malvagio che sta mettendo a ferro e fuoco le quattro Terre, come scritto in un’antica Profezia. A questo punto, Jane può contare solo sui suoi amici, Altamenor, Josh e Akenas, e sulla sua spada. Tradita, braccata, sempre in fuga dall’ombra di Damiski e da se stessa, Jane dovrà combattere mille battaglie, riunire i popoli ancora liberi e i ribelli rimasti sotto la sua guida per rovesciare il regno del terrore del Malvagio. Ma dovrà anche battersi contro la sua sete, per mantenere ciò che c’è di buono in lei e non cadere nello stesso abisso dei suoi nemici. Perché se lei si perde, nessuno potrà far rinascere un nuovo regno dalle ceneri.

Contatti

+039 0516951101
 
redazione@ilcastellano.net

 

 

        Coming soon

 

I contenuti pubblicati in queste pagine sono protetti dalla normativa vigente in materia di tutela del diritto d'autore, legge 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni.
È vietata per qualsiasi fine o utilizzo, la riproduzione integrale su internet e su qualsiasi altro supporto cartaceo e/o digitale senza la preventiva autorizzazione.
Immagini, grafici e testi, in originale, riprodotti o tradotti, appartengono ai rispettivi proprietari.

Newsletter

Mantieniti in contatto con noi. Vuoi rimanere aggiornato sulle offerte e novità de il Castellano.net? Iscriviti alla nostra newsletter!